Come Acquistare Azioni Apple e Amazon Nel 2020

Questo articolo vi spiegherà come acquistare azioni Amazon ed Apple nel 2020.

Sei sei interessato ad investire ma al contempo sei residente in un Paese che ti limita la libertà di investimento, contattami pure attraverso questo modulo.

Dovresti anche considerare i benefici di investire in fondi, come i fondi indicizzati che trovi in questo articolo, invece di investire in aziende individuali, e sul perché investire per conto tuo sia rischioso per motivi emotivi.

Introduzione:

Azioni – Quando si parla di ‘’azioni’’ ci riferiamo ad una frazione di compagnia o di struttura finanziaria. È un termine designato a rappresentare un’unità di capitale di una compagnia che appartiene all’azionista (chi possiede le azioni). Quando un azionista acquista azioni di una data azienda, anch’egli diventa co-proprietario della medesima.

Quando una compagnia viene venduta, ogni azionista riceve l’ultimo prezzo di mercato dell’azione soltanto dopo che i debiti rimanenti vengono ripagati. Tutti i profitti secondari che vengono guadagnati dalla compagnia poi, a propria discrezione, può decidere di dividerli sotto forma di dividendo ai propri azionisti.

Quando un individuo compra delle azioni e queste aumentano di valore, può decidere di venderle al prezzo di mercato ottenendo un profitto dalla transazione, che viene chiamato ‘’Utile/Capital Gains’’. Un Ammontare di azioni di una compagnia viene definito stock.

Le azioni vengono scambiate attraverso le Borse Valori, attraverso le quali gli interessati possono comprare e vendere i propri asset delle compagnie presenti nella Borsa utilizzata. 

Come investire in azioni:

Per acquistare azioni, un individuo non può recarsi di persona alle Borse Valori, tuttavia, esistono svariati modi per ovviare a questo problema; diamo un’occhiata ad alcuni dei metodi più adottati:

Ci sono due tipi di trading: l’Exchange Floor Trading ed il Trading Elettronico.

Exchange Floor Trading – Questo tipo di trading è presente in molti film, dove si vedono gruppi di persone occupate a fare telefonate, acquistare o vendere azioni, una sorta di tramite, per conto del vero investitore. Qualunque persona sia interessata ad attuare questa scelta, chiamerà il broker e gli comunicherà lo stock desiderato. Il broker(detto anche intermediario) poi vi metterà in contatto con un dipendente per le carte. Una volta presa la decisione, l’individuo diventa proprietario delle azioni. Questo tipo di processo è assai complicato.

Trading Elettronico – Il secondo metodo, di gran lunga più popolare è quello di affidarsi ad una piattaforma di Trading Online. Attraverso questo intermediario potrete comprare/vendere/mantenere le azioni in tempo reale senza sentire gli schiamazzi tipici nelle Borse Valori, come sopra menzionato. 

Conti di Intermediazione – I Broker possono investire per conto di un individuo attraverso l’utilizzo di una piattaforma di intermediazione e conti di trading online. I conti di intermediazione che permettono di acquistare, vendere e mantenere i propri asset poi addebiteranno o accrediteranno dal tuo cosiddetto ‘’Conto Demat’’ del cliente. 

I Conti di Intermediazione possono essere aperti in un breve lasso di tempo. Oggigiorno, ci sono molte piattaforme disponibili, ciascuna con pregi e difetti.

Processo di Apertura di un Conto di Intermediazione – All’apertura di un conto di intermediazione vengono chiesti svariati dettagli personali quali: codice fiscale, informazioni sulla tua occupazione, dettagli bancari, etc. Una volta ottenuta la documentazione necessaria, pochi sono i passi per aprire un conto e li potete trovare qui sotto:

  • Prima di tutto, si deve scegliere quale broker/piattaforma di trading online utilizzare. Dopo averlo scelto, andare sul sito della medesima. 
  • Dopo essere entrato nel sito della piattaforma, si dovrà premere sull’opzione ‘’Apri un Conto’’, in seguito cliccare su ‘’Aprire Conto Individuale’’. Dopo aver fatto ciò, la piattaforma chiederà informazioni basilari quali Nome, Indirizzo, Data di Nascita, Codice Fiscale etc…
  • Dopo aver inviato tutte le informazioni necessarie, sarà possibile aggiungere le proprie coordinate bancarie o metodi di pagamento prescelti per fare il primo deposito. Alcuni broker non accettano di collaborare con somme piccole. Molto probabilmente dovrai depositare un importo minimo e ti consigliamo di utilizzare un conto bancario diverso da quello personale. Il trasferimento può richiedere da 3 a 7 giorni dall’avvenuto trasferimento. Non appena i fondi saranno disponibili, verrai contattato attraverso l’email o telefonata. 
  • Questo è tutto!!! Il processo per creare un conto di intermediazione è completato. L’investitore ora potrà investire liberamente sulla piattaforma.

Come Acquistare Azioni Apple:

Apple Inc. – Apple è una famosa compagnia di tecnologia che produce telefoni, computer ed altri dispositivi elettronici oppure software. È stata fondata nell’anno 1976 da tre persone, rispettivamente, ‘’Steve Jobs’’, ‘’Steve Wozniak’’ e ‘’Ronald Wayne’’. La sede di questa compagnia si trova a Cupertino in California, Stati Uniti.

Apple è una compagnia che è sempre in vetta quando si tratta di invenzioni, soprattutto di gadget e tecnologia. Molte compagnie cercano di batterla sulla sua performance, ma non appena Apple conia un nuovo modello, tutti i loro sforzi diventano inutili.

Per quanto riguardano le statistiche di quest’azienda, nel 2019 risulta che Apple inc.:

Abbia 260.17 miliardi di dollari in introiti;

Un capitale di gestione stimato in 63.93 miliardi di dollari;

Profitti per un totale di 55.25 miliardi di dollari;

Asset sottostanti per un totale di 338.51 miliardi di dollari;

Spese per un totale di 90.48 miliardi di dollari.

Il numero totale di negozi Apple nel 2020 è di 510 distribuiti in 25 Paesi, di cui, 271 negli Stati Uniti e gli altri 239 localizzati in tutti in moltissimi altri Paesi. Questo valore include anche tutti i negozi che sono temporaneamente chiusi per rinnovamento e non include quelli che sono stati chiusi definitivamente. Il numero degli impiegati che lavorano per Apple si attesta intorno ai 137.000.

Le azioni Apple vengono scambiate sotto il nome di ‘’NASDAQ: AAPL’’ con l’aiuto dei panieri di titoli quali ‘’NASDAQ – 100 component’’, ‘’DJIA component’’, ‘’S&P 100 component’’ e ‘’S&P 500 component’’.

Come Acquistare Azioni Apple – dal momento che abbiamo dato un’occhiata alle informazioni generali dell’azienda, ora concentriamoci su come acquistare azioni Apple e soprattutto dove.

  1. Compara e trova una piattaforma di trading perfetta per le tue esigenze:

In base alle necessità e esperienza dell’investitore suggeriamo di trovare una piattaforma di intermediazione che sia più affine ai propri requisiti. 

Per un investitore alle prime armi ci sono piattaforme come ‘’Robinhood’’ attraverso le quali le persone possono investire in azioni Apple. Robinhood offre anche transazioni senza commissioni per tutto ciò che riguarda i fondi, stock e opzioni.

Per i trader con una buona base sotto e con parecchia esperienza potremmo suggerire una piattaforma come Tasty Works che potrebbe fare al caso tuo. Con questa piattaforma poi aprire e chiudere posizioni (stock, opzioni, ETF e future) in tempo reale dal desktop o comodamente dal tuo telefono. 

Piattaforme di trading quali ‘’You Invest’’ sono le migliori del settore quando il tuo obiettivo è quello di creare un portafoglio diversificato. You Invest è una piattaforma fatta ad hoc, user-friendly, e ti permette di investire senza commissioni in stock, ETF e opzioni. Tuttavia, You Invest non è assicurato dal FDIC e non c’è garanzia bancaria.

Qui sotto puoi trovare alcune delle migliori piattaforme di investimento dove potrai acquistare azioni Apple:

pastedGraphic_1.png
  1. Aprire un conto di intermediazione e sul quale depositare il denaro per gli investimenti:

Dal momento che abbiamo concluso l’argomento sull’apertura del conto di intermediazione, ora soffermiamoci su come funzionino i depositi. Ora l’investitore non dovrà fare altro che effettuare il deposito uguale all’importo che vuole acquistare in azioni.

Quasi tutte le piattaforme di trading online offrono la possibilità di finanziare il proprio conto attraverso trasferimenti bancari. Alcuni vanno oltre offrendosi di accettare carte di credito e di debito. Una cerchia molto ristretta di piattaforme offre anche la possibilità di finanziare il conto attraverso portafogli digitali quali PayPal.

  1. Comprare azioni Apple:

Dopo aver finanziato il tuo conto, il prossimo step sarà di acquistare le azioni Apple. Dopo aver creato l’account di intermediazione, potrai cerca quest’azienda sotto il nome di AAPl oppure di NASDAQ: AAPL nella barra di ricerca della piattaforma. In seguito premi su compra, che ti permetterà di scambiare il denaro per il corrispettivo in azioni al prezzo di mercato.

Tutti gli investitori devono avere le idee chiare su quante azioni Apple comprare. È sempre meglio comprare azioni in cotal modo da far si che sia diversificato ed il rischio minimizzato. Alcune piattaforme online permettono ai propri investitori di comprare frazioni di azioni Apple (solo una porzione dell’azione invece dell’azione intera).

Gli investitori possono scegliere tra diversi tipi di modi in cui acquistare le azioni, al tempo di mercato (il prezzo dell’azione in tempo reale), oppure possono scegliere gli ordini limite per acquistare solo nel caso in cui l’azione raggiunge il prezzo desiderato. 

  1. Tempi e monitoraggio dell’investimento:

Dopo aver acquistato le azioni, il lavoro non è completato, al contrario, è appena iniziato. L’investitore dovrà infatti controllare l’investimento di tanto in tanto per ottimizzare gli asset nel portafoglio e per bilanciare i fattori di rischio.

Nel lungo termine, ci si aspetta che molti investimenti diano grandi profitti e benefici all’investitore, ma se l’investitore cerca di far sì che questo accada in brevi termini, non può aspettarsi che molto sforzo e dedizione.

Le persone che invece optano per un investimento a lungo termine possono sedersi tranquilli a raccogliere le informazioni necessarie ad ogni incontro annuale. Possono anche godere dei dividendi aziendali ed hanno il diritto di votare affinché l’azienda aumenti la sua performance.

Le persone che invece optano per un lasso di tempo minore, dovranno fare uso di strumenti di amministrazione. Possono decidere di settare un target price (prezzo obiettivo) al quale vendere le proprie azioni in profitto, oppure, al contrario, settare uno stop-loss quando il prezzo dell’azione raggiunge un certo livello di prezzo (per evitare ulteriori perdite).

Come Acquistare Azioni Amazon:

Amazon – È conosciuta per essere la compagnia più grande su internet per profitti. Amazon è una compagnia di tecnologia con sede a Seattle e si concentra maggiormente sull’E-Commerce, Cloud Computing, Streaming Digitale ed Intelligenza Artificiale. Tuttavia, l’aspetto per cui è diventata famosa a livello globale è il suo shopping marketplace. 

È stata fondata da ‘’Jeff Bezos’’ negli anni 1994 in Bellevue a Washington D.C. Non è solo il fondatore ma al contempo anche direttore, CEO e presidente della compagnia. 

Iniziato come un marketplace per vendere libri online, Amazon si è espansa velocemente includendo tra le sue vendite anche accessori elettronici, gadget, abbigliamento, giocattoli etc. Amazon è conosciuta per aver superato la soglia dei 100 milioni di iscritti a livello globale. 

Oggigiorno, chiunque cerchi qualcosa da comprare online dà uno sguardo prima anche ad Amazon e 7 volte su 10 capita che preferiscono comprare da Amazon rispetto ad altri marketplace per i suoi prezzi competitivi. Inoltre offrono anche altri servizi quali ‘’Prime Video’’ (iscrizione per guardare film e show televisivi), ‘’Audiobook’’ (libri da ascoltare in formato digitale), ‘’Amazon Pay’’ (portafoglio digitale), ‘’Amazon Alexa’’, etc…

Le statistiche finanziarie di Amazon per l’anno fiscale 2019 presentano i seguenti dati:

Introiti per un valore di 280.52 miliardi di dollari;

Un capitale di gestione stimato in 14.54 miliardi di dollari;

Profitti per un totale di 11.58 miliardi di dollari;

Asset sottostanti per un totale di 225.24 miliardi di dollari;

Spese per un totale di 62.06 miliardi di dollari.

Amazon offre i propri servizi in quasi ogni Paese sulla faccia della Terra. Gli impiegati che lavorano per Amazon si stimano essere circa 840.000. Amazon è famosa per essere la seconda azienda negli Stati Uniti per numero di dipendenti dopo Walmart.

Le azioni Amazon vengono scambiate sotto il nome di ‘’NASDAQ: AMZN’’ attraverso i panieri finanziari quali ‘’NASDAQ – 100 component’’, ‘’S&P 100 component’’, e ‘’S&P 500 component’’.

Come Acquistare Azioni Amazon – Dal momento che abbiamo trattato le informazioni generali, proviamo ora ad inoltrarci più a fondo per capire come comprare le sue azioni e soprattutto dove. Il procedimento per comprare azioni Amazon non è poi tanto diverso da quello di Apple.

  1. Compara le piattaforme di trading per trovare la più adatta a te:

Trova una piattaforma di trading che sia incline ai tuoi requisiti. Le necessità possono dipendere da molti fattori quali l’esperienza, la struttura tariffaria della piattaforma, gli strumenti finanziari, obiettivi finanziari, etc…

Qui sotto puoi trovare le migliori piattaforme di trading per i privati per investire in azioni Amazon:

pastedGraphic_2.png
  1. Aprire un Conto di Intermediazione e Come Finanziarlo:

Una volta che la ricerca è completa e sei riuscito a trovare la piattaforma più adatta a te, il prossimo passo sarà di creare un account di intermediazione sulla piattaforma e di finanziarlo. Come abbiamo già menzionato prima, potrai finanziare il tuo account attraverso svariati metodi quali il trasferimento bancario, carta di credito, carta di debito, portafogli elettronici, etc…

  1. Comprare Azioni Amazon:

Lo step successivo sarà l’acquisto delle azioni Amazon sulla piattaforma di trading scelta. Potrai ricercare le azioni Amazon attraverso la barra di ricerca della piattaforma scrivendo AMZN oppure NASDAQ: AMZN. Dopo averle trovate, potrai decidere quante azioni comprare, sempre considerando i tuoi obiettivi finanziari, tolleranza al rischio etc.

Dopo aver determinato il numero di azioni da acquistare, potrai fare clic sull’opzione di acquisto per eseguire l’ordine di acquisto. Similmente all’acquisto delle azioni Apple, potrai eseguire ordini di acquisto in base a due tipi di ordine, ovvero ordine di mercato e ordine limite.

  1. Monitoraggio delle Azioni Amazon:

Una volta completato con successo l’acquisto delle azioni di Amazon, l’investitore è tenuto a seguire regolarmente la performance dei rispettivi asset. Dovrai pertanto creare un obiettivo finanziario (sia che l’investimento sia a lungo termine che a breve termine) e adottare le misure necessarie per ottenere profitti dagli investimenti.

Apple o Amazon: Quale conviene comprare?

Apple (AAPL) e Amazon (AMZN) sono ambedue buone aziende in cui investire e che sono state sempre in voga tra gli investitori di tutte le taglie. Ma una buona parte delle persone si chiede:’’Tra queste due compagnie, quale è più proficua per quanto riguarda il mondo del trading?’’. Per semplificare, provare a dare un’occhiata ai seguenti dettagli.

Apple rappresenta un asset molto appetibile, con profitti vicini ai 98 miliardi di dollari.E non solo questo, Apple infatti sta valutando un stock buyback di 100 miliardi di dollari che potrebbe attirare molti più investitori. È una compagnia multi-miliardaria che ha un quantitativo sostanziale di denaro da spendere nell’industria dell’innovazione.

Amazon, al contrario, è un’azienda molto diversificata che spicca per i servizi che offre come lo shopping online, video streaming, etc…

Durante la crisi da COVID19, Apple in un certo modo ha sofferto in quanto la maggior parte dei componenti devono essere manifatturati in Cina. Tuttavia, le azioni Apple non seguono più la stessa performance di quando Steve Jobs possedeva le redini dell’azienda.

Al contrario, se analizziamo l’andamento di Amazon durante la pandemia, possiamo osservare che quasi tutti abbiamo comprato qualcosa online. Questo inevitabilmente farà aumentare la performance delle azioni Amazon nei prossimi mesi. Tuttavia, le azioni Amazon sono famose per avere un rapporto prezzo/guadagno (p/e) che è di 4 volte maggiore rispetto a quello di Apple.

Sia Apple che Amazon sono entrambe una buona scelta di investimento a lungo termine ma quando si tratta di 5-10 mesi, Amazon potrebbe essere una scelta più azzeccata.

Conclusioni:

Che tu voglia investire in azioni Apple o Amazon, la cosa più importante che devi tenere a mente è che il Trading richiede molti sforzi, esperienza e dedizione. Qualunque errore, piccolo che sia, può costare una fortuna e la maggior parte delle persone ha perso grosse somme di denaro a causa di scelte non ben cogitate.

Se sei una persona con molto denaro e sei disposto ad investire una quantità enorme in azioni, è meglio pensare al rischio e ad altri fattori che influenzano il portafoglio. Invece di investire tutti i soldi che hai, è saggio investire una frazione di essi e gestire lentamente il portafoglio, in modo che un giorno, se si verificano delle perdite, avrai la capacità di affrontarle.

Se sei un investitori alle prime armi oppure che ha bisogno di chiarimenti o se sei troppo occupato da occuparti dei tuoi investimenti, per favore, non esitare a far uso dei nostri servizi contattandoci.

Detto ciò, speriamo che questo articolo sia stato utile, qualunque informazione tu stessi cercando ed ovviamente, in bocca a lupo con i tuoi investimenti, ti auguriamo successo e grandi profitti!

Articoli Che Potresti Trovare Interessanti

Come comprare fondi indicizzati Vanguard dall’estero.

Add a comment

*Please complete all fields correctly

Adam Fayed financial consultant WhatsApp